Proteggere piante e fiori dalla fame diabolica delle galline!

Allevare galline è bellissimo e ve l’abbiamo spiegato nell’articolo 11 motivi per allevarle. In questa lista abbiamo inserito all’11° punto che le galline rendono il vostro giardino bello, vivo e colorato: ci sono razze belle e particolari come l’Olandese ciuffata, la Brahma o l’Araucana.

Araucana, cresta a pisello

Araucana

Si sa, le galline sono famose per mangiare di tutto. E quando dico tutto, non intendo solo gli scarti del cibo o tutti i cereali (come il mais), ma intendo anche i fiori e le piante del vostro giardino!

Avere delle galline è comunque una bella responsabilità e dobbiamo riuscire ad adeguare i loro spazi con la nostra esigenza di voler un giardino vivo, colorato e pulito.

Come proteggere i vostri amati fiori?

Ecco a voi alcune soluzioni pratiche:

  • posizionate i fiori in vasi alti o in posti dove le vostre galline non li raggiungeranno;
  • i fiori raggiungibili devono essere avvolti da una rete a maglie piccole;
  • coltivate fiori sgradevoli per loro come le piante aromatiche e fiori come nasturzio, balsamina, alisso, petunia e tagete;

  • evitate i fiori di vetro, sono molto graditi!
  • evitate di posizionare i semi direttamente nel terreno, potrebbero essere scovati e mangiati, meglio piantare piante già cresciute;

Altri consigli per un giardino pulito ed ordinato!

Oltre alla protezione del giardino bisogna mantenerlo in ordine e pulito:

  • per evitare la dispersione di terra dovuta dal razzolamento circondate le zone di terra con delle barriere in legno;
  • lasciate libere le zone dove le vostre galline preferiscono fare il bagno di sabbia, che potrà essere un vaso, sotto la siepe o in qualunque altra zona di loro gradimento;
  • per evitare che le galline vadano in zone “proibite” dovete circondare queste aree con delle reti.

E tu come hai organizzato gli spazi?

Raccontalo nei commenti!! 🔽🔽

Fonti e altre info ➡  wikihow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.