Nidi per ovaiole

Il nido è quel luogo dove le galline si recano per fare l’uovo. Bisogna rendere i nidi del pollaio ben appetibili in modo tale che le galline decidano di fare le uova nella zona predisposta e non in luoghi nascosti e introvabili. Per renderli appetibili devono:

  • essere posizionati in alto per maggior sicurezza da eventuali predatori;
  • situarsi in una zona in penombra (non devono essere illuminati con la luce diretta);
  • essere riempiti con fieno o paglia.

Per incentivare ulteriormente le galline a deporre nel nido predisposto si può  posizionare un uovo al suo interno. In genere ogni nido è sufficiente per 2/3 galline.

I nidi si possono costruire fai da te oppure acquistarli già pronti. Di seguito una proposta di nidi acquistabili su Amazon:

Kerbl 73005: in legno, adatto per 10 galline, i pavimenti sono rimovibili per una facile pulizia, facile da montare. Adatto per galline sotto ai 2 kg.

Easy Media Nido: adatto per l’esterno, montaggio a parete tramite 4 viti, dotato di aperture laterali per una corretta ventilazione ed è compresa un asta d’appoggio.

Novital 72257: in metallo, consente di raccogliere le uova deposte in modo semplice, il fondo in plastica è regolabile a seconda della necessità ed è estraibile.

Motisi: 2 scomparti, cassetti estraibili per la raccolta delle uova, è possibile appenderlo.

Motisi: nido con 3 scomparti, si può appendere.

Gaun: nido per galline ovaiole, con 3 scomparti e cassetti estraibili, si può appendere.

CA.I.IN: 3 nidi, tutto in lamiera zincata.

Modulo ovetto: 12 nidi situati su due livello, sufficienti per 50/60 galline, da posizionare a terra.

Montidistribuzione: nido a 5 posti, in lamiera zincata.

Buon allevamento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.