Combattente inglese moderno

Il combattente inglese moderno è una bellissima razza ornamentale e la sua caratteristica principale è l’aspetto molto slanciato. Esistono due grandezze di questa razza: la versione classica (4/3,3 kg) e la versione Bantam (700/500 gr).

Origine

Questa razza è originaria dell’Inghilterra, nata tra il 1850 e 1900.  Nonostante il nome “combattente” la razza è stata creata puramente come pollo da esposizione. Dopo che il combattimento di galli fu reso illegale in Gran Bretagna nel 1849, molti appassionati pensarono di creare un uccello che incarnasse il fisico dei galli combattenti dell’arena. Così crearono questa razza dall’incrocio tra Combattente inglese antico e il Malese.

In Inghilterra, all’inizio vennero chiamati “Exhibition Game” proprio perché questi animali erano nati solo per essere esibiti. Durante la selezione si iniziò a preferire animali alti e molto slanciati e, durante il periodo delle due guerre, nacque anche la versione nana perché era meno dispendiosa da mantenere.

Nel 1880 erano cresciuti in popolarità e c’erano diverse filosofie di pensiero in tutta l’Inghilterra sulle caratteristiche di questa nuova razza: alcuni allevatori pensavano che non dovevano essere così alti, quindi si divisero per creare la propria razza. Questo è stato anche il punto di partenza per altre varietà di razze: Oxford Old English Game e Carlisle Old English Game (in italiano, combattente inglese antico varietà Oxford e Carlisle)

Durante la prima guerra mondiale, il Combattente inglese moderno è diminuito in popolarità, dal momento che erano puramente una razza da esposizione avevano prezzi elevati e molti allevatori non potevano permetterseli. Al tempo della seconda guerra mondiale, il combattente inglese moderno, si trovava in pochissimi allevamenti e stava quasi scomparendo. La ripresa dell’interesse verso questa razza fu anche grazie all’allevatore tedesco Paul Hohmann che ricevette alcune uova da cova dall’America negli anni 60 e iniziò a riprodurre in numero consistente il combattente inglese moderno, creando anche molte varietà di colore.

gallo di razza inglese moderno nano

Maschio, versione nana

Caratteristiche fisiche

Testa lunga e stretta;
Tronco corto, di forma ovoidale se visto di lato, con linea del dorso perfettamente piatta, si restringe verso la groppa, armoniosamente proporzionato;
Becco lungo, forte, leggermente ricurvo, di colore dei tarsi;
Occhi grandi in proporzione al corpo;
Cresta semplice, piccola, sottile, eretta, di tessitura fine, rossa, con il lobo staccato dalla nuca;
Bargigli piccoli, rotondi, fini e rossi;
Faccia espressiva, liscia, senza peluria, rosso intenso;
Orecchioni ben aderenti, rossi; nella varietà a “faccia scura”, cresta, bargigli, faccia e orecchioni devono essere nerastri;
Collo lungo, slanciato, uniforme fino alla giunzione con il tronco, mantellina lunga e stretta;
Spalle larghe e ben impiantate, portate alte;
Dorso piatto, inclinato verso la groppa, si restringe all’attaccatura della coda;
Ali corte, aderenti, portate alte;
Coda piccola, portata leggermente rilevata, con falciforme leggermente curve, corte, strette e che terminano a punta;
Petto portato alto, larga e abbastanza piatto;
Zampe gambe lunghe, muscolose, ben evidenti; tarsi lunghi, rotondi, forti, perfettamente in appiombo, senza piume; quattro dita;
Ventre poco sviluppato;
Pelle bianca.

Le penne del piumaggio del combattente inglese moderno sono dritte, molto dure e ben aderenti al corpo. Il piumino è quasi assente e rende questo animale molto delicato per le basse temperature.

Lo standard italiano riconosce le seguenti colorazioni: betulla, bianca, blu a faccia rossa, blu a faccia scura, blu betulla, blu collo argento, blu collo argento con dorso arancio, blu collo oro, blu orlata a faccia rossa, blu orlata a faccia scura, blu petto arancio, collo argento, collo argento con dorso arancio, collo oro, dorata frumento, nera a faccia rossa, nera a faccia scura, petto arancio, pile, sparviero.

I colori possono essere divisi in due grandi gruppi: 

  1. quelli con le gambe color salice e gli occhi rossi
  2. quelli con le gambe nere e gli occhi scuri
gallo di razza inglese moderno nano

Colorazione pile

Comportamento

Se vengono tenuti bene possono diventare degli animali domestici eccellenti: si addomesticano facilmente, sono amichevoli e curiosi verso le persone. Sono animali eleganti, dal temperamento vivace e dallo sguardo fiero.

Tendenzialmente non sono aggressivi ma il gallo, nella stagione riproduttiva, lo potrebbe diventare verso gli altri maschi del pollaio. Le femmine, a causa della loro conformazione non sono in grado di covare molte uova però sono delle buone madri con i loro piccoli. La razza è “difficile” da riprodurre perché le femmine producono poche uova, 50/80 uova all’anno (peso minimo 25g di color bruno chiaro).

Questa razza (soprattutto la versione nana) è adatta per i giardini ordinati perché non graffia molto le aiuole rispetto ad altre razze.

Avvertenze!

Sono animali delicati e sono lenti a maturare:

  • poco resistenti al freddo a causa della mancanza del piumino il corpo non si mantiene caldo;
  • a causa delle loro gambe lunghe tendono a soffrire di tendiniti, rotture e lesioni;
  • se si ammalano muoiono;
  • vivono meno rispetto alla media: 5/6 anni rispetto alla durata media di 11-15 anni.

Per farli durare a lungo e bene è necessario prendersene cura: alimentazione adeguata, spazio per muoversi, eccellente igiene e offrire un riparo adeguato durante la stagione fredda che li protegga dal freddo e dalle correnti d’aria. Queste sono delle buone azioni per una corretta gestione del pollaio che si dovrebbero rispettare anche per tutte le altre razze!

Ha bisogno di molto esercizio, e quindi di spazio, per mantenere l’aspetto snello e ben posato.

combattenti inglesi moderni nani

Maschio e femmina, versione Bantam

Combattente inglese moderno nel mondo

La razza è allevata esclusivamente a scopo ornamentale. Non è buona (soprattutto la versione Bantam) per carne e uova.

Un tempo per motivi estetici di praticava il taglio della cresta fino alla radice, ora è vietato per il loro benessere.

In Italia non esiste un club dedicato esclusivamente a questa razza, mentre in America e Inghilterra sì. Sito del club Americano: Modern Game Bantam Club of America. Momentaneamente il sito del Club Inglese è inaccessibile.

E, per finire, ecco un video in cui si parla di questa razza (lingua e sottotitoli sono in inglese).

E tu allevi il combattente inglese moderno? 🐔

Fonti e altre info ➡ Wikipedia, Agraria.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.